Fooding 2015 Noao – sapori per strada

Da domenica 13 a martedì 15 settembre in Puglia a Bisceglie, Trani e Andr...
Download PDF Scarica in formato PDF
Mappa non disponibile

Data e ora
Dal 13/09/2015 al 15/09/2015
Orario: 10:00 – 23:00

Luogo
Fooding 2015 Noao – sapori per strada

Categorie


Dopo il successo

delle prime due edizioni, NOAO presenta la terza edizione del “Fooding”, una kermesse itinerante dedicata completamente alla qualità del settore Food & Beverage. Il Fooding si presenta come un Festival, nato a Trani nel 2013, dedicato ai “volti” tecnici del mondo enogastronomico, noti ed emergenti, che costruiscono l’immagine vincente della nostra Regione. Gli Chef più autrevoli di Puglia, patron di Ristoranti di rilievo nel territorio, chef guest dello scenario italiano, produttori e cantine saranno tutti uniti in questo tour di 3 giorni che porta “Sapori per strada” e la qualità vera, rendendola accassibile a tutti. La terza edizione del Fooding è patrocinata dalla Regione Puglia, la Provincia BAT e i comuni di Bisceglie, Trani e Andria.

 

Domenica 13 settembre

Chicnic – bastione sant’angelo, via trieste – bisceglie

Quindici chef, quindici modi diversi di interpretare il cibo, quindici background diversi, quindici modi alternativi di mettere in moto la fantasia. Signore e signori, ecco a voi la brigata allargata dello #chicnic la prima notte del food experience del fooding015. Antonio Bufi e Lucia della Guardia (Eataly – Bari), Beppe Ciava e Isa De Candia (La Claque), Riccardo Barbera e Fabio Nitti (Masseria Barbera – Minervino), Onofrio Cafagna (Supesantos – Molfetta), Massimo De Lucia (Se Boon – Andria), Gigi Di Feo e Samantha Mastrogiacomo (Officina del vino – Trani), Lucio Mele (Pescaria – Polignano), Daniela Montinaro (Le Macàre – Alezio), Giuseppe Petruzzella e Domenico Piccininni (Il vecchio gazebo – Molfetta), Sergio Salerno (Consorzio dei sospiri – Bisceglie) e Carlo Sgarbi ( Il Fagiano – Fasano), Alberto Trincucci (Palazzo D’Auria Secondo – Lucera)

 

Lunedì 14 settembre

La via del pane – trani c/o piazza quercia

Il labirinto del gusto prosegue lunedì 14 a Trani con La via del pane. Una via che diventa una piazza, l’elegante e maestosa piazza Quercia, naturale proscenio di una città bella ed elegante che guarda al mare con un cuore pulsante, che per una sera batterà a suon di chef e di storie, di stelle e di esperienze. E sarà la volta degli stellati e blasonati Maria Cicorella (Pashà – Conversano), Angelo Sabatelli (Angelo Sabatelli – Monopoli) e Felice Sgarra (Umami – Andria), di Lucio Mele e dei suoi panini al sapor di mare, e nomi importanti come Salvatore Amato (Borgo Valle Rita – Ginosa), Vito Bianchi (Osteria Cichibio – Polignano), Salvatore Bufi (Bufi – Molfetta), Onofrio Cafagna (Supersantos – Molfetta), Beppe Ciavarelli (La Claque – Molfetta), Onofrio De Benedictis (Al Pescatore – Bari), Gigi Di Feo e Samantha Mastrogiacomo ( Officina del Vino- Trani), Alessio di Micco (Corteinfiore – Trani), Giacinto Fanelli (Biancofiore – Bari), Mario Musci (Gallo restaurant – Trani), Francesco Nacci (Botrus – Ceglie Messapica), Domenico Patruno (Memory resort – Bisceglie), Tommaso Perrucci ( Bar Roma – Cerignola), Cosimo Russo (Le Dune – Porto Cesareo), Antonio Scalera (La Bul – Bari), Giuseppe Venusio (Menelao a santa Chiara – Turi). C’è molta attesa per il ritorno sulla scena pubblica, dopo anni di assenza, di Franco Ricatti (Bacco – Barletta), e per il panino per celiaci ideato da Giuseppe Petruzzella e Domenico Piccininni ( Al Vecchio Gazebo – Molfetta).

 

Martedì 15 settembre

Il cibo va in tresferta – andria c/o centro cittadino

Torna anche quest’anno Paolo Parisi, amico della Puglia e di Noao. Per la notte di Andria undici che, unici boutique e undici cantine vinicole. Nomi da far girare la testa, piatti da far impazzire gli ormoni, calici da inebriare il cervello. Felice Sgarra (Di Stefano Arredamenti – via regina Margherita), Antonio Di Nunno (Locanda Di Nunno – Canosa) da Mod’à, in corso Cavour; e ancora Mario Musci (Gallo restautant – Trani); Giuseppe Romanazzi (Romanazzi Apulia restaurant – Giovinazzo) che si esibirà da Di Ceglie (via Duca di Genova), Violante Rocco (900 – Bitetto) che sarà da Noà (corso Cavour), Leo Benedetti (Puro – Polignano) che porterà il sushi da Quaranta boutique (via regina Margherita), Domenico Patruno (Memory resort – Bisceglie) che dovrà destreggiarsi tra le collezioni di occhiali di Eyes ottica (corso Cavour) Domenico Mondelli (Il Melograno – Trani) che sarà, invece, da ottica Attimonelli (via regina Margherita), e Nicola Montereale (De la Poste – Andria) che porterà la sua cucina da Kleim donna.

 

Per tutte le info

Il sito wed di Fooding

 

Reporter Gourmet – La redazione

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0