Valentina Merolli

La sua grande passione per il vino la porta a divenire Sommelier professionista A.I.S. e vincere il concorso “Master del Sangiovese”, ottenendo poi nel 2010 il titolo di Miglior Sommelier della Toscana. Nel 2012 si classifica terza al concorso “Miglior sommelier d’Italia”. Scrive di vino ed attualmente è impegnata al ristorante Baltazar di Oslo.

Descrizione:

Nasce a Roma 39 anni fa’ e cresce a Firenze; quella per il vino è una grande passione, che la porta a conseguire il titolo di Sommelier professionista A.I.S., nel 2009 vince il concorso “Master del Sangiovese”, e diviene miglior sommelier della Toscana nel 2010. Successivamente, nel 2012, si classifica terza al concorso “Miglior sommelier d’Italia”.

Durante la sua carriera importanti esperienze lavorative presso alcuni rinomati hotel e ristoranti stellati, tra i quali Caino di Montemerano e La Tenda Rossa di Cerbaia.

Ha scritto per la rivista I Grandi Vini, curando una rubrica di degustazioni emozionali. Da un anno è impegnata al ristorante Baltazar di Oslo in Norvegia.

Ha una predilezione per i vini naturali con una forte aderenza territoriale e nel tempo libero ama fare sport e dedicarsi alla montagna.

La foto di copertina è di Lido Vannucchi