Categorie Food newsTag , , ,

Volete trasformare la vostra casa in un vero e proprio ristorante? Ci pensa Coromandel: l’evoluzione del catering

Piatti elaborati, decori per la tavola di grande gusto e dettagli originali, menu studiati ad hoc e un’atmosfera unica. Da oggi lo “stile Coromandel” – il ristorante di charme di Katia Minniti nel cuore di Roma – arriva anche a casa vostra.

Sapori e dintorni - Conad

C’è chi ama

celebrare ricorrenze o avvenimenti importanti andando a cena in un ristorante accogliente per sedersi a una tavola apparecchiata con cura tra mille dettagli di gusto, essere servito con il sorriso, mangiare cibi raffinati. E chi invece preferisce l’intimità di casa propria, risparmiandosi lo stress del traffico e del parcheggio, godendosi i propri spazi ma dovendo rinunciare ad almeno qualcuna delle cose sopra citate. Per ovviare a questa scelta, Coromandel – il ristorante aperto qualche anno fa da Katia Minniti nel centro di Roma, alle spalle della Chiesa Nuova – ha deciso di aprire le sue porte, e di varcare quelle di altri spazi, per portarvi cibo (e non solo) con il progetto Coromandel a casa tua.

1 _ADL9919

2 coroomandel

newsletter

Non si tratta di un semplice catering, con la preparazione di piatti e portate in altra sede, ma proprio di portare l’insieme di cibo, vino, servizio, atmosfera e dettagli di gusto – in una parola, lo “stile Coromandel” – a casa delle persone, o magari in ufficio o altrove. E chi ha visitato il ristorante di Katia e assaggiato la cucina della chef Ornella De Felice, sa cosa ciò voglia dire: da poco rinnovato nei colori, il locale rappresenta in pieno il carattere raffinato e la creatività fuori dal comune della padrona di casa, che lavora nel mondo della moda; e il menu studiato dalla chef è altrettanto originale e personale con piatti come lo sgombro marinato con giardiniera, Spritz Aperol e wasabi o i tortelli di faraona.

3

4 _ADL9887

Ma Ornella è pronta a mandare in tavola tante altre squisitezze adatte a situazioni più informali e a piccoli buffet irresistibili: dai paninetti farciti con spuma di mortadella e cioccolato ai mini-macarons con crema di fegatini, dalle piccole sfere di tartare di carne che nascono al loro interno una croccante nocciola alle deliziose polpettine di pulled pork.

5

6 _ADL9396

Ad affiancarle in quest’avventura “fuori casa” ci sono Sabina Nicastro – direttrice di sala di Coromandel – e la stylist Emanuela Rota, già responsabile degli arredi di scena del Gambero Rosso Channel e ricercatrice instancabile di oggetti meravigliosi che impreziosiranno le tavole e gli ambienti che ospiteranno di volta in volta la cena: alzatine di cristallo, silver o ceramica, posate d’argento, servizi di piatti di brocantage ma anche candele, pappagallini colorati e insolite decorazioni che renderanno unica l’atmosfera e la condivisione del cibo e del vino; così come le belle e immaginifiche decorazioni floreali a cura del designer Dylan Tripp. Tutto studiato su misura di chi deciderà di aprire la propria porta a Coromandel.

7 _ADL9779

8 _ADL9639

Mi sono trovata a lavorare con persone che condividono la mia filosofia – spiega Katia MinnitiInsieme abbiamo deciso di lanciare questo “progetto d’amore”, proprio come lo è il ristorante stesso, per portare nelle case delle persone non solo del buon cibo ma anche tavole imbandite e cose belle, per permettere a Coromandel di uscire dalla porta del locale e far stare bene anche altre persone”.

Autrice: Luciana Squadrilli

Le fotografie sono di Andrea Di Lorenzo

 

Coromandel e Coromandel a casa tua

Via di Monte Giordano 60 / 61 – Roma

Tel. +39 06 6880 2461

Il sito web

newsletter

Salva

Salva

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0
Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *