Categorie Food newsTag , , ,

Liolà Caffè: il caffè gourmet con le vinacce

L’unico produttore al mondo del caffè realizzato con vinacce e mais: Liola Caffè, realtà coneglianese amministrata da Francesco Donati

Sapori e dintorni - Conad

Liolà Caffè

è una realtà coneglianese, produttore dell’unico caffè al mondo realizzato con una miscela di caffè e di vinacce: Caffè Chardonnay, Caffè Cabernet e il Mais Corvino, coltivato dai Maya 5.000 anni secoli fa, che è stato definito il caffè più delicato del mondo.

La formula innovativa presentata da Liolà è di proporre ai propri clienti (bar, ristoranti e hotel di fascia media e alta) una Carta dei Caffè Liolà.

liola caffè

nlrg3

Abbiamo chiesto a Francesco Donati, amministratore di Liolà e inventore dei caffè speciali:

Cosa l’ha spinta a creare la Carta dei Caffè?

Quante volte ci è capitato di degustare una cena prelibata, ma poi subito rovinata da un cattivo caffè? Il cliente è sempre più attento a cosa consuma, è sempre più esigente, e giustamente pretende di avere la libertà di scelta. Un ristoratore che offre un solo tipo di caffè sta facendo una vera propria imposizione: per quanto possa essere buona la miscela che lui ha scelto, è sempre una scelta soggettiva. I palati dei clienti hanno mille sfumature di gusto differenti, ed è assolutamente impossibile che un prodotto unico piaccia a tutti. L’unico modo di accontentare tutti i clienti è quello di restituire a loro la libertà di scegliere cosa consumare. Avete mai visto un locale che nella carta dei vini ha una sola bottiglia? Proprio come si fa con la carta dei vini, è diventato obbligatorio avere anche una Carta dei Caffè.

liola caffè

Come mai i caffè speciali con le vinacce?

Faccio caffè e vivo in mezzo ai vigneti: un giorno le due cosa hanno fatto corto circuito, e ho lavorato per 2 anni alla ricerca dell’equilibrio perfetto, che oggi abbiamo finalmente raggiunto. E poi il mercato ha fame di novità, di prodotti esclusivi in tutti i campi: l’unico escluso era il caffè, fossilizzato nelle solite miscele più o meno tutte uguali da 50anni.

liola caffè

Il bar più piccolo del mondo: lavoro per tutti

A Triestes presso Liolà ha presentato anche il nuovo concept che è stato definito “il bar più piccolo del mondo”. Battezzato MiniMobar (Mini Mobile Bar), è un veicolo da street food che unisce le dimensioni ridotte al vantaggio di essere l’unico perfettamente pieghevole. Basti pensare che, una volta chiuso, misura solo 1 metro e può stare comodamente nel baule di una normale automobile.

7 DSC_3249

Da cosa nasce l’idea?

Sappiamo che il settore dello street food è uno dei più promettenti a livello globale, con una crescita notevole soprattutto negli ultimi anni. E sappiamo anche che il cibo di strada (per dirlo in italiano) non è più cibo spazzatura, ma è vero e proprio cibo gourmet. Bati pensare alla famosa osteria veneta che ha recentemente scelto di chiudere il locale storico per trasferirsi su un camioncino itinerante, conservando la medesima alta qualità. O basti pensare allo chef di strada che si è visto attribuire una stella Michelin. In tutto questo, mancava il caffè: Liolà ha scelto di portare il suo caffè gourmet in strada.

Quale è lo scopo

Non solo vogliamo rendere accessibile un ottimo caffè a chi va sempre di corsa, ma cogliamo anche creare una opportunità di lavoro per tutti.

MiniMobar

In che senso?

Oggi un giovane (o anche un disoccupato) che vuole aprire un bar non ha la possibilità di farlo, perché quasi sempre la banca non gli presta i 100-200mila euro necessari. Con il MiniMobar invece chiunque può mettersi in proprio con un investimento veramente irrisorio, inferiore al costo di un bancone.

liola

Come funziona?

Il MiniMobar è un concentrato di tecnologia, è perfettamente attrezzato di tutto, compreso il lavello con il sistema idraulico autonomo grazie a due serbatoi. Le dotazioni sono speciali, con una macchina del caffè professionale a basso voltaggio e un Power Pack con batterie di ultima generazione (tecnologie simile a quelle dei cellulari) che permettono di fare centinaia di caffè ogni giorno, senza bisogno di attaccarsi alla corrente, e ricaricabile in 2 ore.

liola vino caffè

In che formula lo proponete?

Anzitutto lo proponiamo come pacchetto completo, con l’intenzione di lanciare un franchising: chiunque voglia aprire un bar da street food avrà una offerta tutto compreso, oltre ad uno straordinario sconto sul rifornimento di caffè Liolà. Oppure lo proponiamo come carretto personalizzabile, mettendolo a disposizione di chiunque abbia intenzione di crearci sopra il proprio business. Credo che anche questa sia la grande bellezza del “poter scegliere”, che è un po’ la filosofia di tutti i nostri progetti.

Reporter Gourmet – La Redazione

 

Liola Caffè

Il sito web

nlrg3

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0
Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *