Categorie EventiTag , , ,

Master di Alta Gastronomia con lo chef Heinz Beck

A settembre la prima edizione del master di Alta Gastronomia con lo chef Heinz Beck in collaborazione con AssoAPI – Divisione Formazione

Sapori e dintorni - Conad

Tutto pronto

per la prima edizione del master di Alta Gastronomia con lo chef Heinz Beck in collaborazione con AssoAPI – Divisione Formazione. A settembre le porte del ristorante “La Pegola” si apriranno a 20 aspiranti chef.

heinz beck master

L’Innovazione, l’elemento caratterizzante del master che, diversamente dai corsi di cucina tradizionali, offre opportunità un approccio multidisciplinare e opportunità di lavoro concrete in realtà di eccellenza.

Heinz_Beck foto di Antonio Saba
Fotografia di Antonio Saba

I 10 moduli didattici riguardano tutte le materie che s’intersecano con il mondo della Gastronomia moderna: Economia e Management della Ristorazione, Food porn e il ruolo dell’estetica in cucina, Scienza dell’alimentazione e la Ristorazione moderna, sono solo alcuni degli argomenti che si alterneranno con proposte inedite come il Gaming di Simulazione Gestionale e le lezioni tenute dai clienti.

piatto

Al termine delle lezioni, tutti i partecipanti avranno l’opportunità di svolgere uno stage di 6 mesi presso strutture di eccellenza. I migliori 5, invece, lavoreranno con lo chef Heinz Beck.

4

Pochi i posti ancora disponibili per accedere all’esclusivo master di gastronomia, il cui fine, per dirla con le parole dello chef Heinz Beck è “che i ragazzi imparino tutto quello che serve per lavorare nel mio mondo. Ma voglio anche che vivano la realtà del quotidiano, oltre i libri, direttamente in cucina”.

Per informazioni su come iscriversi al Master di Alta Gastronomia, chiamare il numero verde di AssoAPI.

Reporter Gourmet – La Redazione

 

Per tutte le info

Tel. +39 800598683

Mail [email protected]

Il sito web 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0
Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *