Categorie Ricette degli chefTag , , , , , ,

Francesco Palombo | Lingua, topinambur nocciole e salsa teriyaki

Francesco Palombo | Lingua, topinambur nocciole e salsa teriyaki

banner the tasty ways

Francesco Palombo | Lingua, topinambur nocciole e salsa teriyaki

Ingredienti per 4 persone

Per la lingua

1 lingua di manzo grande

1 costa di sedano verde pulita

2 carote

2 foglie di alloro

1 chiodo di garofano

1 bicchiere di vino bianco

Per il Topinambur

300 g di topinambur

80 g di mascarpone

olio q.b.

acqua q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

Per salsa teriyaki

150 g di zucchero

50 g di aceto balsamico

150 ml di vino rosso

150 ml di salsa soia

5 gocce di tabasco

50 g di salsa worchestershire

1 spicchio d’aglio

3 foglie di alloro e timo

2 rametti di rosmarino

1 peperoncino medio

Per le nocciole

80 g di nocciole

 

Procedimento

Cuocere la lingua in brodo di sedano, carota, cipolla, alloro, chiodo di garofano e vino bianco, per 5 ore, avendo cura di avere sempre il fuoco basso.

Una volta cotta, farla raffreddare e porzionarla in cubi regolari.

In una padella calda con del burro fuso fare rosolare i cubi di lingua fino a farli dorare egualmente su tutti i lati. Sfumare con del gin agli agrumi, e fare evaporare.

Durante la cottura della lingua preparare la crema di topinambur.

Pelare bene le radici e le tagliarle a fettine. Farle rosolare in una casseruola con fondo di scalogno e olio EVO.

Una volta rosolate, aggiungere man mano poca acqua per portare a cottura, infine aggiungere il mascarpone e fare assorbire.

Frullare il tutto nel robot da cucina e aggiustare di sale e pepe.

Per la salsa teriyaki mettere in casseruola lo zucchero insieme agli odori, fare caramellare, aggiungere vino rosso, aceto balsamico, tabasco, soia e la salsa Worchestershire.

Far sobbollire per 5/6 minuti e lasciare raffreddare.

 

Composizione del piatto

Una volta pronte tutte le componenti del piatto, impiattare disponendo sul fondo la crema di topinambur, adagiare la lingua su di essa, decorare con un paio di mucchietti di nocciole e schizzare la salsa teriyaki nel piatto a piacere.

_ADL3556 copia

Reporter Gourmet – La redazione

Le fotografie sono di Andrea Di Lorenzo

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0
Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *