Categorie Chef newsTag , , , ,

Angelo Sabatelli lascia Monopoli: ecco il nuovo ristorante

Il cuoco numero uno della Puglia lascia Monopoli e trasferisce il suo ristorante in una nuova sede altrettanto affascinante.

banner the tasty ways

Ha aleggiato

a lungo l’incertezza, su quali fossero le sorti del primo cuoco di Puglia, arrivato al successo nella sua Monopoli dopo circumnavigazioni intercontinentali che hanno reso unica la sua cucina, internazionale nel passo e nel respiro, contemporanea nelle tecniche, territoriale negli ingredienti e nei sapori.

2

La destinazione è Putignano, per la precisione Palazzo Romanazzi, al civico 1 di via Santa Chiara, a una ventina di chilometri da Monopoli, nel primo entroterra. “Sono felice ma indaffarato: stiamo impacchettando tutto. E sarà solo un trasferimento, con la brigata invariata: mia moglie Laura Giannuzzi in sala, Gianni Tortora in cantina, Masaki Egusa e Sanshiro Mawatari in cucina. Spero di accelerare il più possibile per essere pronto a fine febbraio. Perché c’è molto da fare: tutta la cucina nuova, di cui sto aspettando i preventivi, e gli arredi. I sopralluoghi sono già stati fatti. In questi spazi, appartenenti a un marchese che vive fra Londra e Roma, c’era già stato un ristorante, chiuso da un anno e mezzo. E sono belli e giusti, ci mettono in condizione di fare le cose per bene. Non conosco di preciso la metratura, ma credo sia compresa fra 300 e 400 metri quadrati.

3-1
La sala conviviale del ristorante a Monopoli

Ripenserò anche la sala: nel piano rialzato creeremo un tavolo unico dove far sedere fino a 20 persone, mentre sotto sistemeremo un massimo di 8 tavoli rotondi, per un numero di coperti invariato rispetto a Masseria Spina. Ci sarà anche la zona di benvenuto con qualche divanetto dove fermarsi all’ingresso.

6-1

9

La cantina sotto è immensa, e anche la cucina non scherza. C’è voluto tempo: abbiamo valutato tante possibilità, ma mancava sempre qualcosa. Questo è il posto giusto ed è comodo per tutti, per noi come per gli ospiti. Per convincerli a prendere la macchina, cercheremo di alzare il tiro e offrire qualcosa in più. Spostarsi è sempre un’incognita, sarà tutto da riprogrammare, dalle ferie ai giorni di chiusura, alle assunzioni, valutando la risposta della zona.

11-2

Ma nemmeno qui a Monopoli mi sono mai sentito sereno. Con calma mi trasferirò insieme alla mia famiglia, mia moglie e mia figlia Simona, che ha finito il liceo artistico, ma è cresciuta in questo ambiente al pari del fratello, che frequenta l’alberghiero”.

Autrice: Alessandra Meldolesi

Tutte le fotografie sono di www.noaofood.com

Share on Facebook0Share on Google+2Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn3Pin on Pinterest0

Un pensiero riguardo “Angelo Sabatelli lascia Monopoli: ecco il nuovo ristorante”

  1. sono entusiasto del suo amore per la cucina e per la sua terra ,ammiro la sua serieta e la lontananza dallo schermo sono appassionato di cucina ,nonostante i miei 60 anni ,ho appena terminato un corso da chef presso la Italian Chef Academy,di Roma,dopo essere stato per 2 anni all Intercontinental di Marecaibo,sarei felice e immensamente Grato di poter effettuare lo stage da Lei.LA Ringrazio e La saluto Distintamente augurandoLe innumerevoli successi per il suo nuovo locale.

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *