Categorie Tendenza pizzaTag , , , , ,

Antonio Pappalardo, tradizione e innovazione nella pizzeria La Cascina dei Sapori

Giovane e appassionato, Antonio Pappalardo basa la sua cucina sulla qualità dei prodotti, la tradizione e l’innovazione mediante la ricerca, esprimendo attraverso la pizza la sua totale creatività.

Sapori e dintorni - Conad

Antonio Pappalardo

proprietario, piazzaiolo e chef, vede la tradizione come il punto di partenza per ogni suo piatto. Nella costante ricerca di innovazione, ritenuta basilare da Antonio per poter continuamente crescere e apprendere, la tradizione mantiene infatti una stabile e insostituibile posizione di favore.

1

Una passione che è nata con lui e che da sempre lo accompagna. Già da bambino amava aiutare i genitori mentre lavoravano nel loro locale, accorgendosi pian piano che quello non era solo un gioco, ma bensì la sua strada futura. Inevitabile la scelta della scuola alberghiera e successive esperienze lavorative dalle quali ha cercato di trarre il massimo. Nel corso degli anni ha sentito il bisogno di avere una formazione completa che al tempo stesso lo aiutasse a prendere una direzione precisa. Così il suo percorso di formazione varia dalla cucina, alla pasticceria e appunto la pizza. E’ con quest’ultima che riesce a esprimere totalmente la sua creatività: qualunque cosa volesse realizzare, dall’antipasto fino al dolce, lo poteva abbinare a un disco di pasta ben lievitato.

2

2-1

“Fondamentali per me sono la qualità dei prodotti, che cerco sempre di scegliere in base alla stagionalità, e la forte voglia di tenermi sempre al passo con l’evoluzione del mondo della cucina, puntando ad un’innovazione che senza conoscenza della materia prima non avrebbe senso. Determinazione e passione mi hanno permesso di avere la fortuna di trasformare ciò che amo nel mio lavoro, di esprimere la mia creatività attraverso i miei piatti e di condividerla con chiunque venga a trovarmi a La Cascina Dei Sapori”.

3

3-1

L’estrema cura in ogni fase della preparazione e la meticolosa attenzione alle materie prime, sono i due concetti cardine che hanno portato La Cascina dei Sapori ad essere presente sulle principali guide gastronomiche: Due Spicchi Gambero Rosso, Guida di Identità Golose e Guida Ristoranti d’Italia dell’Espresso.

4

4-1

Un riconoscimento al lavoro quotidiano di ricerca e di cura degli impasti e delle lievitazioni che Antonio e il suo staff portano avanti in quel di Rezzato (BS) ormai da diversi anni, proponendo un viaggio nel mondo della pizza: dalla tradizione alla contemporaneità. Ovvero, dalla classica napoletana fino alla pizza in teglia alla romana o alla pizza da degustazione.

5

5-1

5-2

Proposte che variano ogni tre mesi, poiché il menu segue la stagionalità degli ingredienti e la creatività di Antonio Pappalardo, che nonostante la giovane età (classe ’88) ha già nel suo bagaglio importanti riconoscimenti e la partecipazione a importanti eventi del mondo food.

6

6-1

La Cascina dei Sapori è abitazione e luogo di lavoro, oggi come un tempo. Tre sono le sale interne, alle quali con la bella stagione si aggiunge anche un’ampia zona estiva all’aperto. Un ambiente che coniuga perfettamente raffinatezza e tradizione, calore ed eleganza, accoglienza e cortesia. Il locale stesso rispecchia Antonio e la fusione del suo lavoro con la sua vita, come sempre avviene quando il lavoro è prima di tutto una passione.

Reporter Gourmet – La redazione

Tutte le fotografie sono di @AromiCreativi

 

Pizzeria La Cascina dei Sapori

Via Almici 1 –  25086 Rezzato (Brescia)

Tel. +39 030 2593557

Mail: [email protected]

Il sito web della pizzeria

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Un pensiero riguardo “Antonio Pappalardo, tradizione e innovazione nella pizzeria La Cascina dei Sapori”

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *