Categorie Ricette degli chefTag , , , , , , ,

Andrea Berton | Insalata di carote, barbabietola, sedano, yogurt, aneto e crema di nocciole

Andrea Berton | Insalata di carote, barbabietola, sedano, yogurt, aneto e crema di nocciole

banner the tasty ways

Andrea Berton | Insalata di carote, barbabietola, sedano, yogurt, aneto e crema di nocciole

Ingredienti per 1 persona

Per la carota al carbone

3 carote baby

Olio

Sale

Acqua

Polvere di carbone vegetale

Procedimento

Cuocere le carote lentamente in un’emulsione di acqua, olio e sale. Appena pronte appoggiarle su carta assorbente e tamponarle. Spolverarle con carbone vegetale.

 

Per la crema di nocciole

200 g di nocciole tostate e pelate

400 g di acqua

0,5 g di sale Maldon

Procedimento

Frullare tutti gli ingredienti insieme fino a quando il composto non diventa una crema liscia. Regolare di sale. Filtrare e riporre in un contenitore.

 

Per la crema di yogurt e aneto

200 g di yogurt

20 g di succo di limone

Sale

Pepe

20 g di aneto tritato

Procedimento

Emulsionare tutti gli ingredienti e riporli in una contenitore. Preservare a +4°.

 

Per il sedano

Pulire e recuperare il cuore del sedano. Condire con sale, pepe e olio extra vergine di oliva e chiudere sottovuoto con un filo di acqua. Cuocere a 100° vapore per 40 minuti. Raffreddare in acqua e ghiaccio. Aprire il sacchetto ed asciugare il sedano. Dividerlo in due e planciarlo.

 

Per le barbabietole

5 barbabietoline rosse con foglia

Procedimento

Pulire e lavare bene le barbabietole. Cuocerle per 1 ora in abbondante acqua salata, raffreddare e appoggiare su carta assorbente.

 

Resto degli ingredienti

Carote croccanti

Foglie di barbabietola

Barbabietola croccante

Foglie di sedano

4 carote baby crude

 

Composizione del piatto

Montare l’insalata con tutti gli ingredienti e, a parte, servire la crema di nocciole e di yogurt e aneto.

andrea berton copertina 970

Reporter Gourmet – La redazione

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0
Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *