Categorie Dormire in Italia

Hotel Bellevue Cogne: Relais & Chateaux di montagna

Un Relais & Chateaux di gran classe in Valle d’Aosta, una perla tra le montagne innevate con deliziose suites e viste mozzafiato per rendere il vostro soggiorno indimenticabile. Se amate la neve, lo sci di fondo, qui avrete molto altro, molto di più.

banner the tasty ways

D’inverno o d’estate

fa lo stesso, la bellezza non fa distinzione di stagione. L’immensa classe espressa da questo luogo val la pena di essere conosciuta e vissuta in ogni periodo dell’anno, a seconda dei gusti.

Non amo troppo la neve e per nulla il freddo, però sapendo che alla fine di un anello di qualche chilometro innevato percorso per un paio di volte su un paio di sci da fondo troverò finalmente un caldo salotto con il camino acceso ad accogliermi… beh, allora potrei anche cambiare idea sull’inverno e sulla neve.

Nella bella stagione sarà il verde invece del bianco a dominare la scena, guidando lo sguardo verso i sentieri che percorrono le valli o che salgono ad alta quota, fino a lasciare spazio al dominatore della vallata: il Gran Paradiso.

Sci di fondo o lunghe passeggiate, non perché sia particolarmente sportivo, ma perché cerco per lo meno di creare spazio dalle parti del giro vita e giustificare il seguito della giornata, almeno parzialmente.

Seguito della giornata che potrebbe prendere velocemente una piega particolarmente calorica oltre che calorosa. Al bar, tanto per cominciare, o nei diversi salotti e spazi comuni, dove cominciare a prendere confidenza con il gentilissimo personale di servizio selezionato con cura dalla famiglia Jeantet, proprietaria di questo affascinante albergo di charme.


Poi, dopo un corroborante aperitivo si potrà scegliere quale tipo di ristorazione concedersi: se la brasserie, la terrazza (se c’è il sole…) il bar à fromage e gli altri ristoranti annessi all’albergo, che come chicca finale, possiede anche una nicchia di quattro tavoli che prende giustamente il nome di Petit Restaurant, premiato da anni con una stella Michelin.

Ma anche il bar à fromage, con la sua maniera informale di porgersi ha parecchio successo. Si sente nell’aria a tutte le ore il profumo di fonduta di fontina, così come il sentore di legno impregnato ovunque.

  

Per comprende quale cura sia stata rivolta al tema del formaggio, simbolo gastronomico della vallata, bisognerebbe prendersi anche il tempo di visitare gli ambienti dedicati all’affinamento delle forme di formaggi freschi, di qui e d’altrove, dove stagioneranno nelle migliori condizioni di temperatura, umidità e ventilazione, fino a poter essere consumati al top della stagionatura.

La nuova SPA meriterebbe un articolo a parte, tanto sono le variabili e i trattamenti previsti. Un vero albergo nell’albergo, su diversi livelli, dove poter percorrere un vero itinerario della salute. Le signore amanti di questo sport potrebbero passarci il giorno intero senza mai ripetere due volte lo stesso trattamento.

Un percorso benessere originale, unico nel suo genere per concezione e diversificazione. 1200 metri quadrati di percorsi acquatici e di benessere. Dalle Sorgenti del Gran Paradiso ai Prati di Sant’orso.

Due piscine con diversi getti d’acqua, quattro tipi di saune, due bagni turchi, una grotta salina, una vasca idromassaggio, un grotta di ghiaccio, docce sensoriali, la palestra, i trattamenti estetici e perfino un servizio (molto apprezzato) di Champagne bar.

La fontana della giovinezza a concludere, il tutto costruito e ambientato in maniera coerente alla storia e all’architettura di questi luoghi.

Ma alla fine, l’attrazione sarà (per me) la formidabile cantina (ugualmente visitabile), ricca in quantità e in qualità, riportata al tavolo del ristorante Petit su due grandi temi che dividono provocatoriamente i vini in naturali e convenzionali.

Ma al di là della sottile provocazione, sarà la cucina a definire al meglio i contorni di una grande giornata di sport, benessere e gastronomia.

Al Petit, di nome e di fatto, dove si propone una cucina di spessore, profondamente legata al territorio, e quindi non certo light.

Ma per fare cure dimagranti andate altrove, qui si sta bene così, di fisico e di mente, prima di salire al piano in una delle deliziose suite con vista verso il Gran Paradiso.

Autore: Roberto Mostini alias il Guardiano del Faro

 

Hotel Bellevue

Rue Grand Paradis, 22 – 11012 Cogne (Valle d’Aosta) Italia

Tel: +39 0165 74825

Mail:


Info@hotelbellevue.it


Il sito web dell’ hotel bellevue cogne

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0
Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *