Categorie Dormire fuori

L’ Agnata, il turismo rurale secondo De Andrè

In talune occasioni occorre munirsi di solitudine e sottrarsi dalla stressante consuetudine alla quale siamo sottoposti quotidianamente, in un mondo sempre più veloce, dove assaporare il presente è assai complicato.

Sapori e dintorni - Conad

Questa volta

Questa volta

 non vi narrerò di piatti avveniristici, vini memorabili o ristoranti da favola. in questo posto non cercate pietanze complesse o bevande blasonate.

Qui troverete nutrimento per l’anima, un posto nel quale prendervi cura del vostro spirito, sostentarlo e rigenerarlo se mai vi fosse necessario.

Perché in talune occasioni occorre munirsi di solitudine e sottrarsi dalla stressante consuetudine alla quale siamo sottoposti quotidianamente, in un mondo sempre più veloce, dove assaporare il presente è assai complicato. ecco allora che qualche giorno all’agnata può estrapolarvi da tutto ciò e restituirvi la sensazione di godere del tempo presente che scorre sereno. 

 

Percorrendo quelle strade avvolte dalla verde foresta mediterranea, sentirete il mondo scorrere via alle vostre spalle ed il paradiso venirvi incontro.

 

L’agnata è un posto sperduto tra le montagne del magnifico territorio di Tempo Pausania, in quell’isola a me tanto cara.

 

La collina sovrastante apre le boscose immense braccia verso la piana sottostante, avvolgendola in un materno abbraccio. Incantato da tale bellezza pensi all’ uomo ed a quel territorio. Da quell’ unione scaturisce un amore capace di far emergere quella parte del Dio universale celato in ogni essere della terra, in grado di generare poesia nella sua forma più elevata. Natura perfetta.

 

L’agnata è la casa di fabrizio de andrè e di sua moglie dori ghezzi. un posto dove un uomo e la sua compagna hanno composto poesia, scritto canzoni, mangiato, bevuto, fatto l’amore, pregato al tramonto, atteso l’alba.

 

Da quel luogo di pace, in una notte oscura, vennero portati via e tenuti in ostaggio in nome del denaro. le montagne impotenti, con dolore e rammarico li accolsero. 

 

Ora lo spirito di faber, giocoso si diverte a riaprire la porta che ero sicuro di aver chiuso. ed una piccola rana sua messaggera accompagna il mio tempo, porgendomi un saluto prima del mio commiato. 

 

L’agnata è un assaggio di paradiso.


Autore: pietro pio pitzalis – reporter gourmet

L’ Agnata di De André – Boutique Hotel Sardinia
Località Agnata, 07029 Tempio Pausania –

 

Sardegna – Italia
P. +39 079 634122
F. +39 079 670080
[email protected]

Sito web dell’ Agnata

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0
Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *